giovedì 29 gennaio 2015

Biancaneve e i Sette Nani. I nostri.

C'era una volta una bella principessa di
nome Biancaneve: aveva i capelli neri come
l'ebano, la bocca rossa come una rosa
e la carnagione bianca come la neve.

La favola inizia così.


Anche la nostra. più o meno.

e c'è Biancaneve....

Eolo
Brontolo
Mammolo
Gongolo
Cucciolo
 e naturalmente, Pisolo.

Grazie a Valeria che ha realizzato queste meraviglie  per i piccini degli Spedali Civili di Brescia.

E vissero tutti felici e contenti.
Sarà così di sicuro, come nella favola.

mercoledì 21 gennaio 2015

Elena e il suo mare.

Ci sono posti che riconosci dal profumo.
Potrebbero condurti lì bendato e  chiederti, Dove Siamo.
La risposta, la sapresti di sicuro, anche ad occhi chiusi.

Ci sono posti che sanno di sale, di sole, di mirto e di erba secca.
E di mare. Quel mare lì.

Il 14 gennaio, Elena aveva troppa voglia di sentire quel profumo, ed era ancora presto, sì, ma già aveva voglia di sentire quello che, per tutta la vita, l'avrebbe fatta sentire a casa.

Elena sta bene.
È nata di 32 settimane, poco più di un chilo e mezzo di tenerezza, ed ora è lì, serena e già paffutina, nella culletta del Policlinico Universitario di Cagliari.

Per lei, tutti i nostri pensieri più belli, uno speciale alla mamma, ricoverata in un altro ospedale, che possano presto stare vicine ed annusarsi, così come si annusa il vento che lì, a casa sua, sa di sale e di mirto.
E di mare.

domenica 18 gennaio 2015

Lavori in corso. Camp n. 6

Eccoci, alla fine.
Da un paio di settimane sono iniziati i lavori per il nostro consueto Camp di Aprile, un momento di riflessione, di lavoro e di festa, che è giunto alla sua sesta edizione.

Si tratta di due giorni, il 18 e 19 aprile prossimi, dove incontrare da vicino la realtà di Cuore di Maglia, dove si riuniscono le Ambasciatrici di tutta Italia, dove si presenta il lavoro svolto durante l'anno passato,, i progetti futuri, l'occasione per imparare qualcosa di nuovo, o semplicemente per stare insieme. E molto altro.

Si decidono quindi gli interventi, i relatori,  si lavora per le collaborazioni e i partner che ci accompagneranno, si scelgono colori e testi e filati e pattern, si scrivono appunti sulle cose da dire e da fare, insomma, un bel lavoro.

La sede del Camp, è per il terzo anno consecutivo, Villa Pomela di Novi Ligure. 
La direzione dell'hotel ci ha sempre riservato un trattamento speciale, applicando una tariffa per l'intero soggiorno davvero interessante, considerando che si tratta di un hotel 4 stelle. Inoltre, è  molto vicino alla sede di Cuore di Maglia e comodo per l'organizzazione, facilmente raggiungibile in quanto situato in prossimità dell'Outlet di Serravalle.

Ma vediamo cosa succederà il 18 e 19 aprile, in un tentativo di agenda che verrà resa nota con più precisione con l'avvicinarsi dell'evento.


Sabato 18 aprile.

Dalle ore 8 Welcome Coffee e Registrazione

ore 9,30 inizio dei lavori

ore 10,30 intervento di un Primario di una Terapia Intensiva Neonatale.

ore 11 intervento del dr. Alessandro Magnanensi,docente di Psicologia della Comunicazione e titolare di Progetto Uomo

ore 12 Open Forum

ore 13 Pranzo

ore 15,30 Workshop. Un nuovo modello studiato  per le Terapie Intensive Neonatali, a cura di Cristiana Brenna

ore 19 Aperitivo

ore 20,30 Cena


domenica 19 aprile

dalle ore 8 colazione

ore 10 Incontro con le Ambasciatrici

ore 11 Workshop. Un modello di Emma Fassio

ore 13 Pranzo

ore 15 Chiusura lavori

ore 16,30 Worshop 


Ricordo che questa è un'agenda di massima, alla quale stiamo lavorando, e che l'agenda definitiva è ancora in via di completamento.

Di seguito, le tariffe per partecipare al Camp.
Le stanze di Villa Pomela sono andate esaurite in pochissimi giorni, ma ad oggi, sono ancora disponibili 5 stanze al vicinissimo Hotel Serravalle Golf, vicinissimo a Villa Pomela.


Ed ecco quanto costa partecipare al Camp.

Le quote sono da intendersi per persona, per i 2 giorni di partecipazione e comprensive di 
Welcome Coffee, Pranzo, Aperitivo, Cena di Gala del sabato
Pernottamento
Colazione e Pranzo della domenica
Uso del Salone con impianto di videoproiettore

Camera Singola ....................175 euro
Camera Doppia ....................160 euro
Camera Tripla.......................145 euro

E' possibile arrivare il venerdì sera, concordando con la Direzione.

Chi desidera partecipare solo nella giornata di sabato, o di domenica,  la quota di partecipazione è di euro 50,00, comprensiva di Welcome Coffee e Pranzo di Sabato, oppure Pranzo della Domenica e Cena.

Per ogni eventuale informazione, contattare direttamente Villa Pomela al numero 0143 329910

Direi che è tutto, per il momento.

Il Camp numero 6 sta prendendo forma.
E come ogni volta, si inizia ad essere felici già da ora.

Cristiana e Laura


lunedì 22 dicembre 2014

Boule de Neige.

Mi piacerebbe scrivere con un inchiostro dorato.
E una stilografica nuova, con un bel pennino spesso.
Perchè questo, è una specie di biglietto di auguri.

Non è stato un anno semplice, quello che sta per concludersi, su più fronti e per diversi motivi.
Me lo voglio dimenticare.
Ho con me delle immagini straordinarie, che negli ultimi giorni mi sono arrivate, delle nostre, delle vostre consegne natalizie, quelle bianche e rosse, quelle con cui ci piace concludere l'anno.
Voglio pensare solo a quelle.
Voglio pensare solo a tutto quello che di bello c'è stato, che è stato tanto, tantissimo, a tutto il lavoro, a tutti i gomitoli, a tutti i bambini, sì, i bambini perchè è per loro che Cuore di Maglia esiste.
E' per loro che Cuore di Maglia inventa, prova, sbaglia, disfa, ricomincia, viaggia, consegna.

E' per loro che c'è.

Scuoto la mia boule de neige e vorrei trovarli lì, tutti i bambini che abbiamo abbracciato, tutte le mamme che abbiamo fatto sorridere, tutti i papà che abbiamo conosciuto,  tutti i medici che abbiamo stupito, tutte le infermiere che ci hanno accolto.

Con la neve, anche se finta, tutto sembra più bello, tutto è pace, e serenità, e calma, e condivisione.

E' il nostro augurio, di Cristiana e mio, per questo anno Natale e per questo anno che finisce.
                                       
Cristiana Brenna
Laura Nani

 

domenica 14 dicembre 2014

Cuori di Cremona.

Missione compiuta!!!! 

Il  5 dicembre 2014 abbiamo fatto la consegna dei nostri piccoli lavori alla TIN dell'Ospedale Maggiore di Cremona. A riceverci la Dottoressa Laiolo Antonella, la caposala Monica Ravani e lo staff quasi al completo del reparto.


Grandi emozioni nel vedere apprezzare il nostro lavoro dal personale medico e infermieristico, ma soprattutto grandi emozioni al pensiero di scaldare i cuoricini dei quei piccini.
Grazie ad Elena Genzini per essere stata con me.

Paola Caffi, Ambasciatrice Cuore di Maglia, Cremona.

lunedì 1 dicembre 2014

Sette e Mezzo. Schemi d'Autore.


Eccola qui.
La nostra pubblicazione invernale di schemi , che come da tradizione esce il 1 dicembre.
Quest'anno con qualche novità.

E' il frutto di un viavai di mail e di messaggi, test, telefonate, ri-test. bozze, correzioni,  fotografie e tutto il delirio che precede una pubblicazione.

Ma un pò ci siamo anche divertite, a cominciare dal titolo.

Lo trovate da domani presso la vostra Ambasciatrice o andando al Knit Cafè della vostra città.
L'elenco lo trovate qui .

A partire dal 20 dicembre invece, sarà scaricabile su Ravelry.

Sette e Mezzo.
Sette Schemi più mezzo.

Chi è di mazzo?

sabato 29 novembre 2014

Oggi, qui.


Vieni al Knit Cafè organizzato da Cuore di Maglia in collaborazione con Manifattura Sesia.
Tutte le informazioni qui

giovedì 27 novembre 2014

Trieste e il Cuore.



Oggi, il giorno 26 novembre 2014, è stata una giornata importante per il gruppo di Cuore di Maglia di Trieste!
Abbiamo fatto non solo la consegna di moltissimi kit del Primo Legame e di copertine per la TIN dell'ospedale Burlo Garofolo, ma abbiamo anche fatto la conoscenza di Mirella, la nuova caposala del reparto. La nostra precedente referente, Elisa, ha fatto in modo che il passaggio delle consegne fosse il migliore possibile. E' stata presente all'incontro, ci ha presentate e ci ha aiutato a spiegare a cosa servivano i vari capi consegnati.

Come sempre siamo state trasportate dalle emozioni, vedendo passare i genitori che si recavano dai loro pupetti! In uscita da reparto siamo state riconosciute da un'infermiera che ha esclamato, tutta contenta:"Ma voi siete le signore di Cuore di Maglia! I nostri bambini hanno tutti addosso le vostre cose! Per fortuna siete arrivate, i kit stanno quasi per finire!"

Queste frasi, questo semplice entusiasmo, ci hanno gonfiato di orgoglio e di soddisfazione e ci fanno sferruzzare con ancora più energia!

Valentina Cosciani, Ambasciatrice di Cuore di Maglia – Trieste